Android

Installare Android Jelly Bean 4.3 sul Transformer TF101

2

android-4.3-easter-screenAnche se oramai si può considerare datato, l’Asus Eee Pad Transformer (TF101) può essere aggiornato facilmente ad Android 4.3. È giunto il momento di tirarlo fuori dal cassetto (nel caso lo abbiate abbandonato), per dare una nuova iniezione di energia a questo ottimo tablet.

L’aggiornamento non è ufficiale poiché non rilasciato da Asus, ma non esistono altri modi per portare le ultimissime versioni di Android su dispositivi di grande successo lasciati al loro destino. La procedura che verrà illustrata è pensata per garantire una rom stabile, con un ridottissimo numero di bug e adatta all’utilizzo quotidiano. (altro…)

Modifiche e ottimizzazioni per Acer Liquid E2 Duo

1

Android ToolsL’Acer Liquid E2 Duo è solo uno dei moltissimi dispositivi Android in commercio. La differenza tra smartphone e smartphone a volte è significativa, quindi è sempre bene seguire qualche guida prima di effettuare delle modifiche potenzialmente pericolose (soprattutto quando non si è esperti).

Le operazioni che verranno trattate in questo articolo (eliminazione del suono della fotocamera e di accensione, aumento della durata della batteria, pulizia della dalvik-cache e aumento della memoria interna) sono tutte potenzialmente pericolose perché agiscono sulla partizione di sistema. Seguendo le indicazioni fornite e non commettendo errori di digitazione, il rischio di fare danni dovrebbe essere nullo, ma non potrete in ogni caso ritenermi responsabile di malfunzionamenti al vostro dispositivo.

Il passo fondamentale è avere i permessi di root sul dispositivo. Se non li avete, seguite prima questa guida.

Per maggiore comodità il mio consiglio è sempre quello di utilizzare linux e ADB, in modo da essere utilizzare una tastiera fisica e non dover impazzire nella ricerca di driver. Potete ovviamente utilizzare ADB anche su Windows oppure operare direttamente sul vostro dispositivo con Emulatore Terminale o una applicazione simile presente sul Play Store.

Per ogni operazione si indicheranno quali sono i comandi per apportare manualmente la modifica e le eventuali applicazioni presenti sul Play Store per ottenere lo stesso risultato. Anche in questo caso mi sento di consigliare l’utilizzo della riga di comando per avere un maggiore controllo sulle operazioni e risparmiare i soldi per l’acquisto di Root Explorer e simili. (altro…)

Guida al ROOT per Acer Liquid E2 (Duo)

1

Acer Liquid E2Lanciato da poco sul mercato, l’Acer Liquid E2 Duo si è distinto subito per il suo prezzo. Nella fascia dei 200€ non è facile trovare un prodotto di marca, quindi che garantisce assistenza, con caratteristiche simili. CPU e RAM garantiscono un’esperienza utente assolutamente godibile, ma per una più ricca e completa personalizzazione, è necessario intervenire su alcuni file di sistema. L’impossibilità di rimuovere alcune applicazioni preinstallate e la presenza del suono di avvio mi hanno spinto a cercare un metodo di root funzionante.

L’exploit da utilizzare è, al momento attuale, uno dei più recenti: Motochopper. Questo exploit venne utilizzato per ottenere i privilegi di amministratore sui Motorola (da cui deriva il nome), ma, oltre ad essersi rivelato compatibile anche sul nuovissimo Samsung Galaxy S4, funziona sui dispositivi con processore Mediatek MTK6589. (altro…)

Installare CyanogenMod 10 (Jelly Bean 4.1.x) sul Transformer TF101

2

cyanogenmodVisto che Asus ha abbandonato lo sviluppo per l’Eee Pad Transformer (TF101), l’unico modo per portare sul tablet le ultime versioni Android è quello di rivolgersi alle custom rom. La più famosa è probabilmente la CyanogenMod, quindi vedremo come installare CyanogenMod 10, basata su Android 4.1.x (attualmente 4.1.2) su questo dispositivo.

La procedura che verrà illustrata è pensata per garantire una rom stabile, con un ridottissimo numero di bug e adatta all’utilizzo quotidiano. Proprio per questo la rom è scelta una versione non ufficiale della CyanogenMod. Inoltre verrà utilizzato anche un kernel modificato per rendere il risultato finale ancor più stabile. La procedura è molto simile per la CyanogenMod 10.1 (basata su Android 4.2.x), ma poiché quest’ultima rom presenta qualche bug in più, non mi sento di consigliarvela. (altro…)

Convertire applicazioni di sistema in applicazioni utente su Android

5

applicazioni di sistemaLa gestione delle applicazioni Android non è sempre cosa facile. La limitata memoria dei dispositivi di fascia bassa spesso può portare all’esaurimento dello spazio di archiviazione interno, quindi all’impossibilità di installare aggiornamenti o nuove applicazioni. Ecco quindi che diventa importante sfruttare anche la partizione di sistema, che ha dello spazio normalmente non utilizzabile.

Prima di procedere è doveroso segnalare che tale operazione richiede i permessi di root ed è potenzialmente pericolosa. Qualora non si operasse in maniera corretta esiste il rischio di rendere inutilizzabile lo smartphone.

Per gestire (o convertire) le applicazioni di sistema e quelle utente, esistono principalmente due vie: tramite applicazione dedicata e tramite riga di comando. La prima via è certamente la più comoda, ma spesso le applicazioni di questo genere sono a pagamento (un esempio è Titanium Backup PRO 4,99€ – nella versione free la feature è disabilitata). Utilizzando la riga di comando, invece, potremo eseguire le stesse operazioni avendo pieno controllo di quello che facciamo e risparmiando sul costo dell’applicazione. (altro…)

Utilizzare SuperSU al posto di Superuser

17

SuperSUDa qualche mese è disponibile sul Play Store una applicazione alternativa a Superuser, fino a poco tempo fa l’unica a permettere una gestione completa dei permessi di root: SuperSU.

Passare da Superuser a SuperSU non dovrebbe essere poi così complicato, in ogni caso eccovi una rapida guida passo passo. (altro…)

Go to Top